windows mobile android surface phone italia
La voce del popolo RIflessioni

“Windows Mobile mi manca, ma sono passato ad Android!” | [LA VOCE DEL POPOLO]

Quest’oggi, nella rubrica de “La voce del popolo” abbiamo pescato l’opinione di uno dei tantissimi utenti Windows Mobile migrati per forza di cose, al sistema operativo più utilizzato del mondo: Android!

Alcuni di essi hanno fin da subito apprezzato le peculiarità del robottino, altri invece, neanche dopo mesi, sono riusciti ad abituarsi completamente al nuovo OS.

Ma perchè l’utente medio Windows 10 Mobile non riesce ad abituarsi ad Android? La risposta a questa domanda ve la darà Marco:

Sono passato ad Android dopo anni di Lumia 925…dopo 6 mesi dal passaggio rimpiango ancora le live tile, la faliclità di tener tutto sotto controllo, in Microsoft store poche applicazioni ma tutte efficienti anche in ambito lavorativo. Posso elencare numerosi pregi del mio vecchio Lumia e tanti limiti di android. Il problema dell’app Outlook in android è la mancanza delle notifiche nell’icona (badge) e Widget troppo grandi. Purtroppo Android non ha e la pagina home a scorrere dall’alto verso il basso solo lateralmente, se il Widget viene messo nella pagina home resta poco spazio per altre app. Altra pecca i calendari, ce ne sono a decine, ma tutti con dei limiti in produttività, tanti fronzoli un’infinità di pubblicità ma alla fine senza pagare non si ha neanche l’essenziale. Non ci sono app per scaricare ne musica ne video da you tube, cosa che in Window era di una facilità disarmante…Spero che Surface Phone si concretizzi nel minor tempo possibile portando con se i pregi dei vecchi lumia e qualcosa di innovativo. Anche se la politica di Microsoft di abbandonare la vendita di smatphone è discutibile e sicuramente ha fatto storcere il naso a tanti, penso che se ritornerà nel mercato avrà solo esito positivo, penso che tanta gente come me tra i primi ritornerà a Windows sicuri che quello che troveranno sarà meglio di quello che butteranno. Una buona giornata

Marco

Cosa ne pensate? Siete d’accordo con l’opinio di Marco oppure avete abbracciato il nuovo sistema operativo in tutte le sue peculiarità? Diteci la vostra nei commenti, e ricordate …il vostro commento potrebbe essere il prossimo selezionato!

Per restare sempre aggiornato sulle ultime novità scarica la nostra APP ufficiale oppure iscriviti alle nostre notifiche istantanee e leggi i nostri articoli via RSS, oppure seguici su Facebook, Twitter, Telegram, Google+ e Instagram!

27 Commenti

Clicca qui per postare un commento
  • A me piacerebbe molto se, tra le mirabolanti e ancora in parte misteriose potenzialità del nuovo Windows 10 modulare, si potesse fare anche uno smartphone dotato di funzionalità paragonabili a quelle dei Lumia: poche app ma efficaci, ben fatte e integrate con l’uso del PC, un funzionamento semplice ed elegante, coerenza interna, stabilità, aggiornamenti regolari e uguali per tutti.
    Qui generalmente si parla di dispositivi dalle innovazioni inimmaginabili, capaci di cambiare la nostra vita… Ma magari c’è anche chi, ad uno smartphone, chiede di semplificargliela; e, per quella che finora è stata la mia esperienza di Android (sei mesi in parallelo col mio 950) io desidererei proprio qualcosa del genere.

  • Caro Marco, ogni opinione e’ soggettiva e riflette l’esperienza personale e pertanto non e’ forse corretto generalizzarla. Tuttavia non posso che condividere le tue impressioni. Uso Android esclusivamente per ragioni di lavoro. Alcune apps fondamentali per la mia attivita’ infatti non sono piu’ presenti nel Microsoft Store e, purtroppo, non sono sostituibili dal browser. Pochi giorni fa parlavo con un direttore vendite nel settore telefonia di un grande centro commerciale in Germania (il quale, tra l’altro, e’ anche sviluppatore) e, senza che io facessi alcun commento in proposito, spontaneamente mi diceva come, pur vendendo per lavoro centinaia di android e di iphones, si rammaricasse dell’uscita dal mercato di Windows Mobile augurandosi che presto Microsoft potesse ritornare con qualcosa di innovativo. Forse questa e’ l’opinione di pochi, dei pochi che hanno avuto a che fare con Windows Mobile e ne hanno apprezzato le qualita’ e le potenzialita’. La maggioranza degli utenti ha scelto diversamente e sembra piu’ che soddisfatta di quello che ha e quindi ha forse poco senso che una piccola minoranza rimpianga un sistema operativo e dei device che il mercato non ha apprezzato piu’ di tanto. Tuttavia fa riflettere il fatto che tra gli addetti ai lavori (e non solo) qualcuno, anche da altre sponde, sottolinei (e rimpianga) gli aspetti positivi di Windows Mobile.

        • Prego.
          Assurdo che lo stesso the verge ammette che wp e w10m hanno fatto innovazione dove gli altri anno copiato.

          • Detto da the verge è strano …hanno sempre sputtanato wm10 .
            La semplicità e la potenzialita di wm10 non ha rivali .
            Android sistema operativo veramente schifoso .
            Ho ancora xl 950 e un android . spero davvero che arrivi qualcosa di nuovo cosi butto dalla finestra il terminale android .

          • The verge sputava già su wp.
            Boicottati da sempre tutti e due,sia wp che w10m.
            Android éun os sempre in beta,inaffidabile,insicuro da far schifo,complicato per la massa e lo store é un vero disastro.

  • Anch’io sono un sostenitore di Windows mobile, malgrado sono perfettamente consapevole del suo abbandono da parte di Microsoft, cosa fortemente criticata peraltro. Purtroppo la fine di Windows Mobile è stata dettata dalle logiche del mercato,che premia i dettami della moda all’ultimo grido, dove ogni sei mesi si deve cambiare dispositivo per stare al passo della tecnologia (per la gioia dei produttori), a scapito della qualità e affidabilità che secondo me poteva benissimo essere rappresentata da Windows Mobile, pur dovendo ancora crescere. Io sono possessore di due Lumia e sinceramente finché potrò sfruttarli sarà difficile sbarazzarmene, perché comunque non mi interessa avere l’ultimo modello di smartphone o qualunque altra diavoleria recente; qualcuno mi prenderà per antiquato, ma me ne frego. Spero solo che in futuro Microsoft ci ripensi e si ripresenti nel mercato con un prodotto che raccolga l’eredità dei Lumia. Un saluto a tutti i fan di Windows.

    • Non sei antiquato molti Smartphone che fanno ora non arrivano ancora all’ efficienza dei nostri lumia.

  • Condivido in gran parte quello scritto da Marco… Comunque il Launcher di Microsoft ha le pagine che si possono scorrere dall’alto in basso…

  • Io sto resistendo aspettando che ms esca con quella che dovrebbe essere la nuova concezione di mobile oppure una custom rom android fortemente integrata con i servizi ms .

  • lasciando perdere la UX che secondo me su Android è pessima…1000 personalizzazioni ma confusionarie tutte…
    “tanti fronzoli un’infinità di pubblicità ma alla fine senza pagare non si ha neanche l’essenziale”
    madonna mia è un porcaio!…davvero quelle app sono piene di pubblicità!

  • Siamo Uomini duri che ha usato WM10 . Rammarico ? Si e tanto .
    Se Microsoft rientrasse farebbe bene non solo a noi , ma al mercato in generale .
    Però stavolta non voglio esperimenti voglio in ecisistema serio e seguito sempre , con soluzioni efficaci .

  • Non vedo l’ora che esca il nuovo device mobile di Microsoft ,cosi android ce lo possiamo togliere dai coglio.i
    Al massimo lo usiamo come app tramite un os serio.

    • Si certo per usare qualche app ,ma se Andromeda avrà il sistema operativo che stanno sviluppando a che ce fregano le app android ,

      • All’inizio qualcuno cercherà app e romperà, “non ci app” come i bambini, lo saiche la massa va dove la moda tira o al massimo va dove qualcuno gli dice di andare.
        Se hai un surface mobile /pc/minitablet/telefono tutto quello che vuoi, devi pubblicizzarlo ,dire ala massa che puo fare tutto ,compreso far girare quella mondezza di android, come se fosse un app.
        Sia per marketing sia per presa per i fondelli.

  • Purtroppo anch’io ho dovuto abbandonare il mio fidato Luma 830.
    Sono passato ad Android prima con un OnePlus X ora con uno Xiaomi Redmi Note 4.
    Dopo l’ennesima rottura del mio Band 2 ero senza wearable ed era per me essenziale avere controllo dello smartphone tenendolo in tasca.
    Se aggiungiamo che le app di utilizzo lavorativo erano solamente su Android…
    Tornerei volentieri ad usare un dispositivo basato su Windows ora che è stato annunciato FitBit Versa che è completamente compatibile con W10M e lascerei i giochini ai meri emulatori su PC ma al momento senza luce in fondo al tunnel lato telefono non posso tornare indietro.
    Speriamo che il futuro riservi piacevoli scoperte!!!

  • Io tengo duro, ma ho sempre un android di riserva ma quando lo uso divento nervoso perché sebbene sia di alta gamma non mi va come il mio vecchio Lumia, spero che arrivi il Surface Andromeda al più presto almeno spendo dei soldi per un prodotto che mi darà soddisfazioni anche solo per telefonare e sicuramente avrà una ottima fotocamera, speriamo che Microsoft si decida a lanciare questo device 😭

  • Ho un Lumia 550 e me lo tengo stretto (spero che mi duri), ASPETTO CHE MICROSOFT si decida a produrre un nuovo smartphone; per il momento non passo ad Android!

  • Amico mio ti aiuto io….

    esistono i LAUNCHER che permettono una customizzazione completa di tutta la HOME dove potrai RIDIMENSIONARE tutti i widget che vuoi👍🏻

    Anche una home in verticale puoi impostare…
    (Lo store é pieno anche di Launcher in stile WindowsPhone).

    Una volta che capirai come funziona Android allora capirai il perché de faìl di microsoft 👍🏻

    E no… una volta che hai capito le possibilitá di customizzazione penso non tornerai a Microsoft.
    Solo tempo…

  • Per qualche tempo ho usato Windows phone, poi Windows mobile.
    Avevo quello che all’epoca era un medio gamma, il 640XL. L’esperienza con wp8.1 è stata molto buona, intuitivo, rapido, funzionale. Camera per la fascia di prezzo eccezionale.

    Altresi, windows 10 è stato un disastro.
    Pachidermico, non riuscivo a mantenere mezza app in background nemmeno per una telefonata.
    La cosa che ho odiato di più è stata la nuova app fotocamera Windows…indecente a confronto di Lumia camera…. lentissima, specie nell’elaborazione dell’hdr, se ne andavano letteralmente minuti e tra l’altro la qualità rispetto all’app nokia, era peggiorata.

    Poi la mancanza di tante app, come ad esempio quella della mia banca, di un (vero) browser alternativo (mai scattato il feeling con Edge che spesso si incantava), dell’app per il fantacalcio di Fantagazzetta (si, si vive anche di c@zz@t3), un client mail che mi permettesse di sfruttare la categorizzazione di Gmail, hanno cominciato a farmi odiare l’os.

    Piccole cose, ma troppe piccole cose.

    Insomma w10, al netto di tutti gli update, mi ha rovinato l’esperienza d’uso del mio dispositivo.

    Poi sono passato ad Android puro, prima Nexus 5x, ora nokia 7 plus.

    Se rimpiango Windows? Per niente.
    Passando ad Android non ho avuto più compromessi che avevo con windows nell’utilizzo del dispositivo.

    È proprio tutto un altro mondo.