Windows 10 Mobile
News

Windows 10 Mobile: il supporto è già terminato a gennaio secondo un dipendente Microsoft

Ancora notizie negative per gli utenti Windows 10 Mobile! Microsoft ha appena interrotto la compatibilità con il web control di Bing Maps.

Ora sicuramente vi starete chiedendo: “Cosa significa e quali conseguenze comporta?” Ebbene, rendendo tale controllo web non più compatibile e funzionante con il browser Internet Explorer di Windows Phone e il browser Microsoft Edge di Windows 10 Mobile, gli utenti che ancora utilizzano uno smartphone con l’OS di casa Redmond se apriranno un sito che riporta una mappa fornita da Bing, l’unica cosa che potranno vedere è una bella e accogliente schermata bianca.

Un utente, avendo riscontrato questo inconveniente, ha deciso di chiedere aiuto sul forum ufficiale di Microsoft dedicato agli sviluppatori e una risposta data da un dipendente di Redmond ha suscitato scalpore:

Windows Phone non è supportato. Il supporto per Windows Phone nel suo complesso (non solo le mappe) ha iniziato a terminare a gennaio.

Per Windows Phone si intende ovviamente, in questo caso, anche Windows 10 Mobile e, di certo, l’affermazione risulta un po’ contrastante. Microsoft, infatti, ha indicato ufficialmente il 10 dicembre del 2019 come la fine del supporto per il suo sistema operativo mobile, il quale poi potrà essere considerato a tutti gli effetti morto e passare al dimenticatoio.

Per restare sempre aggiornato sulle ultime novità scarica la nostra APP ufficiale oppure iscriviti alle nostre notifiche istantanee e leggi i nostri articoli via RSS, oppure seguici su Facebook, Twitter, Telegram, Google+ e Instagram!

Via

banner easeus surface-phone-italia


Inline
Inline