News RIflessioni

Sets, annunciato uno dei più grandi cambiamenti nella storia dell’interfaccia di Windows

Appena pochi giorni fa vi avevamo comunicato che Walkingcat, uno dei leaker più noti, era riuscito a trovare nelle build di Windows 10 alcune tracce che facevano riferimento ad una nuova funzionalità denominata Sets.

Microsoft ha adesso ufficializzato il tutto pubblicando anche un video sul canale Youtube ufficiale dove viene mostrata una breve demo funzionante della feature. Questa è destinata a rappresentare uno dei cambiamenti grafici che nella storia hanno coinvolto il sistema operativo desktop di Microsoft. Sets infatti andrà ben presto a rivoluzionare il concetto di finestra modificando anche l’approccio in termini lavorativi.

Come già anticipato, consiste nel poter aprire schede multipe (simili a quelle di Edge per design) e avviare più applicazione in un’unica finestra. Basterà premere il pulsante + situato in alto ed ecco che si aprirà una schermata iniziale che ci mostrerà le app più utilizzate, i documenti modificati di recente e una barra per ricercare siti web in Internet oppure file nel PC, un po’ coma fa Cortana tutt’ora. Non solo questo, Microsoft sarebbe intenzionata anche a unire Sets a Windows Timeline in modo tale da aumentare la produttività e la sincronizzazione tra più dispositivi. Potrebbe essere considerato a prima vista un qualcosa di poco importante, ma in fondo si tratta di una feature che, in modo particolare per chi utilizza il PC per lavoro e per studio, si rivelerà sin da subito molto comoda; un esempio è poter aprire un documento Word per fare una relazione e avere, nella medesima finestra, anche un sito Web accessibile con un semplice clik.

Il big di Redmond darà la possiblità di disattivare Sets e inizialmente garantirà il supporto solo nelle UWP ma è previsto in futuro anche il supporto da parte del blocco note e della suite Office. Gli utenti Insider fast, potranno testarla già a partire dalle prossime build, mentre, per tutti gli altri non resta che attendere il rilascio pubblico di Redstone 4.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti!

Per restare sempre aggiornato sulle ultime novità scarica la nostra APP ufficiale oppure iscriviti alle nostre notifiche istantanee e leggi i nostri articoli via RSS, oppure seguici su Facebook, Twitter, Telegram, Google+ e Instagram!

Via

  • Cosmocronos

    Mi ricotta Office Binder sebbene questo dovrebbe supportare qualsiasi applicazione. Utile in mobilità dove non si hanno due o tre schermi.

Inline
Inline