Andromeda
RIflessioni Rumor

Surface Phone: Il futuro del Mobile di Microsoft è Project Andromeda

Con un articolo, i nostri colleghi di Windows Central hanno voluto fare chiarezza in tutto e per tutto sul futuro di Windows 10 Mobile e su cosa ci dobbiamo aspettare.

La morte di Windows 10 Mobile

Innanzitutto cominciamo dal presente, lo sviluppo di Windows 10 Mobile si è concentrato in un ramo molto particolare denominato Feature 2, il quale è attualmente in fase di test da parte dei Windows Insider e non porta nessuna novità sostanziale ma esclusivamente fix di bug e varie correzioni a livello della sicurezza. Feature 2 però è destinato ad essere il ramo che accompagnerà Windows 10 Mobile fino alla fine dei suoi giorni, quindi non è previsto alcun Redstone 4 o 5 per Windows 10 Mobile, distaccandosi pertanto dallo sviluppo di Windows 10 desktop. La verità è che Microsoft ha già deciso di abbandonare questo OS, Feature 2 serve soltanto per dare un contentino a tutti coloro che hanno acquistato un Lumia x50 oppure un HP Elite X3 fino al 2018, proprio come avvenne con Windows Phone 7.8.

Windows 10 Mobile quindi è allo stato attuale in pensione con uno sviluppo pari sostanzialmente a zero e nel 2018 morirà definitivamente.

Andromeda, l’OS definitivo del Surface Phone

Ma non preoccupatevi! Microsoft ha deciso di abbandonare il suo sistema operativo Mobile perché sta già lavorando al suo successore: Project Andromeda. Questa sarà la nuova versione di Windows 10 totalmente unificata capace, grazie a CShell, di adattarsi alle dimensioni dello schermo del dispositivo che si sta utilizzando (tablet, pc o smartphone), per farvi capire meglio potete guardare questo concept che fornisce un’idea piuttosto chiara.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti!

Per restare sempre aggiornato sulle ultime novità scarica la nostra APP ufficiale oppure iscriviti alle nostre notifiche istantanee e leggi i nostri articoli via RSS, oppure seguici su Facebook, Twitter, Telegram, Google+ e Instagram!

 

 

 

  • Piero Antonioli

    Ma sono fuori ..di testa

    • manu1234

      perché?

      • Piero Antonioli

        Ma io penso che o e’ uno Smartphone o e’ un tablet o pc ma non tutto assieme ripiegabile ?

        • manu1234

          si, è proprio l’ultima che hai detto, un foldable phone. Microsoft ne aveva già fatto uno nel 2008, ma questo è la versione perfetta e commerciale

          • Piero Antonioli

            Sarà ma non mi sembra maneggevole e pratico mi sembra ingombrante

          • manu1234

            fa conto, dovrebbe essere sui 6 pollici che si espande fino a 9-10. quindi, bene o male è ancora usabile. io adoro gli schermi grandi

          • Cosmocronos

            E’ molto soggettivo: io usai un 1520 per una settimana, terminale stupendo ma decisamente troppo grande; anche il 950 XL che uso al momento lo preferirei più piccolo, diciamo 5″. Un terminale pieghevole per avere due schermi da 6″ deve essere almeno 6.5″ come dimensioni tutto fuori in quanto c’è considerare la cerniera, bisogna peraltro tenere presente anche il fattore dello spessore. Personalmente un oggetto con due schermi da 5″ ed un OS che operasse come avevano mostrato nel video del Codex, con supporto pieno per la penna, andrebbe benissimo.
            Detto questo non lo vedo come un qualcosa appetibile per le masse.

          • MatitaNera

            la tua frase finale svela tutto…

          • Cosmocronos

            Il Codex era un prototipo successivamente rivisto come Courier; dubito molto che, qualora MS decidesse di produrlo, vedremo questo terminale pieghevole prima del 2020.

          • MatitaNera

            versione perfetta si vedrà, commerciale idem, per ora solo fumo

  • Finalmente, l’immagine comincia a mettere a fuoco tutti i dettagli, e che dettagli.

    • Cosmocronos

      Si, si… proprio come un quadro di Salvator Dali’.

    • MatitaNera

      di dettagli e di messa a fuoco ne abbiamo avute a iosa negli anni, non sono quelli che mancano, sono i fatti che latitano

  • Eris Shytaj

    L’idea di avere in full OS mi e sempre piaciuto in modo di passare da un dispositivo ad un altro senza rinunciare. Ho sempre pensato che wp 10 poteva diventare una cosa del genere.

    • MatitaNera

      poteva ma non lo ha fatto

      • Eris Shytaj

        Infatti secondo me quello sarebbe stato un colpo da maestri perche tutti andavano in direzione mobile crea app sviluppa solo per mobile ecc. Se Microsoft che le risorse le aveva puntava sun un OS unico cioè tu avevi lo stesso sistema con gli stessi programmi magari solo con piccole modifiche vedevi come cambiava la corrente e MS da inseguitrice diventava inseguita. Non lo capito mai perche non l’hanno implementati subito. Ora mi sembra che cercano quello pero boh.
        Chi comprava ios o android quando a casa aveva Windows e le stesse cose li ritrovava sul telefono

        • MatitaNera

          la situazione ora è molto stabilizzata, far cambiare OS a chi usa Android la vedo molto dura, credo che l’unico sbocco sia una nicchia business

          • Eris Shytaj

            Io penso che se fanno una vera full pc experience sul mobile la gente non cambia ma prende quello che meglio conosce. Se tu hai macos a casa e su Iphone hai lo stesso identico sistema con gli stessi programmi cosa scegli??

          • MatitaNera

            purtroppo le cose sono cambiate e alla gente (che è sempre meno) non interessa più avere lo stesso OS…

  • manu1234

    piccola correzione, non è una versione di Windows 10 ma è LA versione di Windows 10, sola e unica

  • Orizzonte Sereno

    Noi che abbiamo acquistato i Lumia x50 avremo aggiornamenti solo fino al 2018 e quindi poi arriveranno questi famosi Surface tablet-pc pieghevoli tascabili con funzione di telefono, cshell e l’os unificato, che sicuramente verranno a costare intorno ai 1000 euro…🙁

    • manu1234

      “solo fino al 2018” da 2015 a 2018 sono ben 3 anni, non è poco. comunque si, 1000€ almeno

      • Orizzonte Sereno

        Hai ragione ma inizialmente parlavano di arrivare con gli aggiornamenti per W10M al 2019-2020, per quanto riguarda il Surface Phone Mobile sarà sicuramente un ottimo dispositivo ma purtroppo accessibile a pochi in fascia alta e business…🙁

      • Cosmocronos

        Il calcolo non va fatto da quando e’ uscito ma da quando e’ terminata la commercializzazione.

    • Cosmocronos

      Dubito molto che basteranno: già per il Red Hydrogen si parla di $1200.

    • fr16_reda

      MS ha dichiarato che il prezzo di Project Andromeda sarà in linea con quello degli altri Surface, ma ci saranno anche gli Oem che li produrranno. Poi se consideriamo anche dei futuri Oem cinesi (come Vaio, Cube o anche Xiaomi), forse potremo permetterci un Surface Phone a meno di 300€ 🙂

    • manuel

      Sul sito della microsoft il fine supporto e stabilito per il 2019

      • Orizzonte Sereno

        Fino a qualche tempo fa c’era scritto nel sito di Microsoft che il supporto sarebbe stato fino al 13 ottobre 2020 almeno come aggiornamenti per la sicurezza, mentre come aggiornamenti principali di sistema adesso si parla fino al 2018, vedremo cosa succederà!

  • bruno

    Strano.
    Chell gira anche su un hp elite x3.
    Io dico che di parole se ne dicono tante e di battute ancora di piu.
    E alla fine non ci prendono mai.

    • MatitaNera

      per il momento hanno ragione tutti, visto che MS come suo stile parla parla ma i fatti non si vedono…

      • fr16_reda

        Fa parte del suo stile far uscire meno informazioni possibili prima della presentazione del dispositivo.
        Di solito quando MS dichiara una cosa la rispetta. Non dobbiamo considerare la storia dei Lumia, perché quello è un progetto della vecchia Nokia e di Ballmer, Nadella lo ha solo portato al fallimento.
        È da molto tempo che si parla del Surface Andromeda e cosa pretendi? Che improvvisamente spunti fuori una data? Che spunti una foto leak? MS non ha mai rivelato cosa presenterà nelle sue conferenze (nel mondo ci sono più di una conferenza MS al giorno) e con i Surface, non sono mai uscite foto leak (è successo solo col Surface laptop nel giorno della presentazione).
        Microsoft aveva programmato 3 nuovi Surface quest’anno e questi sono Surface laptop, Surface book 2 e Surface pro ’17, a meno che non considerino il Surface pro come un nuovo Surface, project Andomeda non verrà presentato quest’anno.
        Evita i pregiudizi come questo dispositivo sarà un fallimento fin dall’inizio etc… Non sappiamo neanche che forma avrà, conosciamo solo Cshell e sappiamo che probabilmente è da più di due anni che lo stanno progettando.
        C’è una grande differenza rispetto al progetto dei Lumia: questo è solo e soltanto un progetto della Microsoft di Nadella, lo gestirà nel modo migliore possibile e, per come ha saputo gestire i Surface, mi sembra una persona competente.

        • MatitaNera

          in parte concordo, ma gestire i Surface che sono in fondo dei portatili con Windows, e il “dispositivo mobile definitivo” non è esattametne la stessa cosa…

          • fr16_reda

            Concordo, con i Surface avevano già un software molto diffuso, mentre col project Andromeda devono partire da zero. Sembra che abbiano preso più tempo possibile ed è meglio così, vedremo come proseguirà la vicenda.

  • ibrahim bendebka

    tra 2 mesi hanno già cambiato idea.. 🙁

  • Diego Barile

    Tic tac tic tac tic tac.
    I mesi passano (e ogni 12 passa pure un anno), i Lumia sono quasi introvabili (qualche avanzo di magazzino qua e là), da MS silenzio tombale, poco per volta i WP muoiono e la gente passa ad altri OS, il market share è ormai a zero, ecc. ecc.
    Se aspettano ancora un po’ possono anche evitare di farlo uscire, ‘sto chimeroso Surface Phone.

  • Haku

    Una volta si chiamava “Vaporware”. Adesso?

  • Cartesius85

    Riuscirà il nostro eroe a sapere di che morte dovrà morire da qui a due anni il suo 640XL? Scherzi a parte mi piacerebbe sapere se dovrò cambiare OS o no in quanto almeno potrei programmarmi per l’estate dell’anno prossimo o a limite a Natale, così rimaniamo appesi e non sappiamo che fare o, peggio (per MS), cambiamo e basta.

    • Per Natale non credo; per l’estate del 2018 è probabile. Tieni presente che il Surface Phone (Pocket) sarà un Ultramobile dal prezzo intorno ai 900/1000 €. Altrimenti, per chi vuole spendere meno occorre aspettare le proposte degli OEM.

      • Cartesius85

        Intendevo Natale 2018, naturalmente comunque questa mancanza di informazioni non fa che male a MS. Peccato perchè W10 Mobile è tuttora il sistema più stabile che abbia utilizzato a parte naturalmente iOS che è abbastanza caro e chiuso

        • Microsoft gli indizi li già mandati belli chiari; poi è chiaro che, all’utente generalista, è la stessa Microsoft (conscia che molti utenti utilizzano W10 sul Desktop) a indirizzarli su Android, a cui vende i propri rinomati Servizi (Office, Skype, Outlook ecc.). Per gli utenti più attenti al fattore Cool, cioè quelli attenti al design, alla qualità, alle prestazioni, è pronta a lanciare Surface Phone o Pocket. Tieni presente che, Andromeda, ci sarà un unico Windows 10, che si adatterà ai vari dispositivi. Quindi, qualsiasi sarà il mio dispositivo, dall’Ultramobile Phone passando per 2 in 1 per arrivare agli Desktop Fissi, le funzioni e i programme le applicazioni saranno le medesime: un esempio tra i tati che potrei fare, l’applicazione Foto, avrà le stesse feature in tutti i Device. Oggi, invece, tra l’app Foto per W10 Mobile e quella per Tablet e PC troviamo una netta differenza.

Inline
Inline