Surface Phone - riflessioni di un nerd - surface phone italia
RIflessioni Rumor

Surface Phone – il telefono del futuro

Kevin Gallo, Corporate VP di Windows, durante il Build Tour di Londra ha dichiarato che il prossimo dispositivo Windows 10 Mobile sarà di fascia alta e innovativo, quanto lo fu il Surface per il settore convertibili.  La notizia ha dato conferma ufficiale ai vari rumors che da tempo si rincorrevano in merito al Surface Phone e rassicurato quanti temevano in un disimpegno della Microsoft nel settore mobile, vista la situazione dal punto di vista commerciale.

 

 

Come sarà, non ci è dato di saperlo. Nessuna anticipazione. Solo congetture che si rincorrono in rete a cercare di prevedere i futuri possibili sviluppi di una strategia a lungo termine. L’unica cosa certa è che Microsoft si concentrerà sul settore professionale lasciando agli altri costruttori l’onere di colmare gli altri settori di mercato.
D’altra parte questa direzione sembrava già chiara da tempo. E’ interessante interrogarsi, per esempio, sul perché Microsoft abbia reso così difficile il rollout sui vecchi Lumia. Non solo ha escluso molti modelli ma per coloro che ne avevano la possibilità, ha costretto a scaricare una app dallo store perché fosse possibile installare il nuovo OS.

Per quanto riguarda Windows 10, lato desktop, ha spinto verso l’aggiornamento in modo martellante, fino a suscitare infinite polemiche per l’eccessiva insistenza. Nel settore mobile invece, l’aggiornamento non viene proposto in automatico e anzi necessita di una chiara volontà da parte di un’utenza necessariamente informata e consapevole.
Il risultato è ovviamente che Windows 10 Mobile è installato solo sul 10% dei telefoni Lumia e, più che una pessima notizia a me pare in questo momento una scelta precisa.
Microsoft non vuole Windows 10 Mobile su tutte le macchine e in mano a tutti gli utenti. Windows 8.1 è un sistema stabile che sui vecchi modelli si comporta ancora in modo egregio. La nuova versione, con ancora qualche peccato di gioventù, rappresenta un completo ribaltamento di prospettiva, ed è pensato per macchine capaci di supportare tutte le nuove funzioni.

Mentre tutti noi per mesi abbiamo aspettato con ansia il rollout con la nuova versione stabile di Windows per trasformare i nostri vecchi Lumia nel telefono del futuro, forse non avevamo compreso appieno che il telefono del futuro è ancora lì, nel futuro.
Dovrebbe uscire all’inizio del 2017, pronto a sorprenderci. Le novità potrebbero riguardare soprattutto Continuum. Surface Phone potrebbe avere un processore x86 o x64 studiato da Intel in versione mobile. Col superamento dell’architettura ARM e magari un processore a 64 bit potrebbe eseguire anche programmi desktop oltre che le Universal Apps, come già sono in grado di far girare i modelli di punta usciti di recente, a partire dal Lumia 950 e 950xl, fino al bellissimo HP Elite x3.
Ma tutto questo non sarebbe davvero una sorpresa. Sono mesi che se ne parla. E devo dire che potrei persino rimanerne un po’ deluso.
Secondo me potremmo apettarci ancora di più ma se già capissimo e indovinassimo tutto, non si tratterebbe poi di una grande innovazione. Se davvero Microsoft ha nel cassetto una piccola rivoluzione, la custodirà gelosamente fino all’ultimo lasciando noi appassionati a congetturare.
L’azienda di Redmond ha davvero fatto molta strada e lentamente si è scrollata di dosso l’immagine di quelli che fanno i soldi copiando da Apple. Appare chiaro a tutti quanta innovazione abbia portato con la linea surface e con Windows 10, unico OS che funziona su tutti i devices e si adatta con naturalezza a seconda dell’utilizzo (oltre che essere stabile e performante persino su vecchi pc). Il Suface Phone è l’occasione ghiotta di capitalizzare tutto questo lavoro ed affermare le proprie idee anche nel settore Smartphone.
Voi cosa via aspettate dal futuro? Davvero, come molti dicono, lo smartphone ha raggiunto una maturità tale da rendere difficile introdurre reali novità o siete ancora pronti a lasciarvi sedurre e sorprendere da ciò che ci aspetta? E cosa vi aspettate dal “carattere innovativo” del prossimo top di gamma Microsoft?

 

Per restare sempre aggiornato sulle ultime novità scarica la nostra APP ufficiale oppure iscriviti alle nostre notifiche istantanee e leggi i nostri articoli via RSS, oppure seguici su Facebook, Twitter, Telegram, Google+ e Instagram!

 

12 Commenti

Clicca qui per postare un commento
  • Ottima osservazione, ma io aggiungerei qualcosa sul discorso aggiornamento windows 10 mobile.
    Microsoft non vuole gli smartphone con windows 8.1, anzi, tutt’altro. Si è semplicemente resa conto però che al lancio di windows 10 mobile, il sistema operativo ancora non era pronto e quindi in effetti HA VOLUTO che non fosse pubblicizzato più di tanto per evitare di fare “brutte figure”. Se veramente avesse voluto spronare la gente ad aggiornare a windows 10 mobile, avrebbe fatto la stessa cosa che ha fatto su desktop.

  • Complimenti Giorgio. Ancora una volta! 🙂 Ottimo articolo!
    Ovviamente, io sono di parte sul discorso processore Intel, e spero proprio che questi rumor ci daranno ragione in futuro, anche se in realtà, se proprio la devo dire tutta, più passa il tempo e più mi inizio a convincere che la Microsoft punterà più sull’ottimizzazione di Continuum che su uno smartphone con processore x86/64…. Staremo a vedere

  • Surface Phone sarà con processore ARM. Mi dispiace dirvelo, ma sono sicuro al 99% che sarà così. Non ci sono indizi che fanno pensare che Microsoft stesse pensando ad una sorta di UMPC.
    Invece ci sono tutti i presupposti che lasciano intendere che il processore sarà uno snapdragon 830 a partire dalle dichiarazioni di Kevin Gallo che diceva appunto che il prossimo smartphone sarà progettato seguendo il modello dell’hp elite x3.
    Anche a me potrebbe piacere l’idea di avere uno smartphone con processore x86, ma purtroppo, non penso proprio che sarà così. E’ bene che ve ne facciate una ragione.

    • Lo dico da mesi che un ipotetico SP con processore x86 non avrebbe senso di esistere…

      • Beh, io non sto nemmeno tanto a discuterne l’utilità. A me sembra alquanto evidente che la Microsoft al momento ha intenzione di realizzare uno smartphone che si avvicini di più all’elite x3. Oltre a questo, ci sono un sacco di indizi che tutto fanno pensare tranne che il sp avrà processore x86….
        Staremo a vedere

        • Su questo sono d’accordo. Anche se avesse senso dal punto di vista tecnico, perché MS dovrebbe fare tutto il lavoro e che ha fatto e sta facendo per la piattaforma UWP se poi ha intenzione di virare su hardware x86 anche su mobile? Mi sembra un indizio piuttosto forte.

          • Si, esattamente. Senza considerare poi che con processore x86, windows 10 mobile non avrebbe proprio senso di esistere, e sinceramente, non penso proprio che Microsoft al momento abbia intenzione di abbandonare il progetto windows 10 mobile.

  • So che voi in cuor vostro dovete sperare che il Surface Phone diventi realtà , perché più riferimento di voi che siete i loro figli XD non potrei scegliere ah ah ah . Se poi appoggeranno inizialmente ARM nulla di drammatico semplicemente miglioreranno la compatibilità con tutta la piattaforma ARM e forse sarebbe più vantaggioso, cosi non corri il rischio di discriminare gli altri.

    • Mmm… @Ilcondottiero:disqus , per come la vedo io, se dovessero adottare la tecnologia ARM anche su Surface Phone e se dovessero presentare una sorta di Hp Elite X3, sarebbe “la fine”. Io mi auguro che il Surface Phone porti qualcosa di innovativo. Che sia il processore x86 o qualunque altra cosa, poco importa. L’importante è che non sia semplicemente uno smartphone più potente.

  • L’importante è che contenga un’Idea, qualcosa di valido che ne giustifichi l’esistenza e lo renda necessario e che non sia il duplicato di qualcosa che esiste già. In ogni caso non resta che attendere.

  • Rinnovo i complimenti @Giorgio Salama Robino per il bellissimo articolo. Possiamo solo fare congetture su come sarà il Surface Phone (sul fatto che venga messo in commercio credo non ci siano più dubbi) ma sono profondamente convinto che non sarà solo un device più potente ed esteticamente elegante dei due 950, ma qualcosa che cambierà il modo di concepire uno Smartphone. La fortunata linea Surface ha cambiato il modo di concepire il Personal Computer (grazie a Windows 8, non dimentichiamolo mai) e, dopo di allora, partner e concorrenti hanno compreso come nulla era più come prima in questo segmento. Penso proprio che Microsoft abbia intenzione di fare la stessa operazione (le parole di Kevin Gallo sono secondo me illuminanti) con l’atteso Surface Phone.