concept e rumor surface phone - surface phone italia
Rumor

Surface Phone – Nuovi rumor e concept dalla Cina

Surface Phone – Nuovi rumor e concept dalla Cina

Sembrerebbe essere sbucato un nuovo concept per Surface Phone e dei nuovi rumor che confermano le ultime voci riguardo il prossimo flagship di Microsoft.

Come potete vedere nell’immagine, il device è dotato di una custodia/tastiera, che lo trasforma a tutti gli effetti in un ibrido.

In molti in rete stanno gridando al miracolo e dando la notizia quasi per certa. Non è il nostro caso.

Innanzitutto lasciateci chiarire una cosa: si tratta solo di un concept, come tanti altri. Anche io potrei realizzare un concept di Surface Phone e rilasciare le foto online spacciandolo per vero. La foto tuttavia ha destato parecchi dubbi oltre che una conoscenza molto scarsa da parte dell’autore stesso del colosso di Redmond e della sua linea di device ibridi.

Innanzitutto, sia rumor che concept sembrano confermare le tre versioni, una con 4 GB di RAM e 64GB di memoria, una con 6GB di RAM e 128GB di memoria, e l’ultima con addirittura 8GB di RAM e 512 GB di memoria. Processore? secondo il concept artist  Snapdragon 830.

Dunque, ecco perchè a mio parere queste informazioni sono da ritenersi false:

In Cina sono famosi per cloni mal realizzati di device affermati (prendete ad esempio iPhone di Apple).
Secondariamente, la custodia mostrata nel concept si avvicina esteticamente molto di più alla cover tastiera di iPad Pro che a quella di Surface, che come sapete, è dotato di per sè di kickstand incorporato nel retro del device, realizzato in magnesio. Considerando che nel settore dei device ibridi tutti copiano Microsoft, sarebbe davvero strano vedere la nostra amata azienda fare lo stesso quando dispone della soluzione kickstand, amata da tutti (sia per estetica che per praticità di uso grazie agli innumerevoli angoli di inclinazione).

Inoltre, le voci che girano ultimamente circa SnapDragon 830 come “motore” che alimenterà il prossimo flagship di Microsoft, puzzano di bufala. Perchè? Per un semplice motivo. Snapdragon 830 è il prossimo processore top di gamma prodotto da Qualcomm, che come ben sappiamo, realizza microprocessori con architettura ARM.

Abbiamo discusso a lungo circa la probabile scelta dell’architettura x86 per un eventuale Surface Phone, mettendo a nudo anche le possibile motivazioni. Se volete saperne di più a riguardo, potete leggere questo articolo.

Ma per farla breve, il punto è uno: se Microsoft opta per ARM come processore per il proprio Surface Phone, cosa lo distinguerebbe realmente da altri device top di gamma con a bordo Windows 10 Mobile? Cosa sarebbe a fare la differenza? L’ammontare di RAM? Lo spazio a disposizione? Non direi. Questi non sono elementi che renderebbe il device “unico” nel suo genere, non costituiscono a nostro parere uno “unique-selling point”. Ciò che invece farebbe davvero la differenza, è la possibilità di poter lanciare applicazioni Legacy (aka Win32) in modalità Continuum, cosa possibile solo con processori con architettura x86.

 

Ma qualcosa di buono c’è. Il rumor che “confermerebbe” le specifiche tecniche del device, non si pronuncia per quanto riguarda il processore, lasciando ampio spazio all’immaginazione.

La nostra conclusione? diffidate da questa immagine. Nemmeno in termini di design e colori ricorda minimamente la linea Surface di Microsoft. Aziende di questo calibro, scelgono sempre accuratamente i propri design, soprattutto quando in ballo c’è la reputazione di un marchio acclamato sia dalla critica che dal publico come Surface e stravolgerlo totalmente, non sembrerebbe proprio una buona idea.

E voi, cosa ne pensate?? Fatecelo sapere commentando in numerosi!

 

Per restare sempre aggiornato sulle ultime novità iscriviti alle nostre notifiche istantanee e leggi i nostri articoli via RSS, oppure seguici su FacebookTwitter e Google

10 Commenti

Clicca qui per postare un commento
  • Sinceramente, spero proprio che queste voci non siano vere, perchè se Microsoft dovesse lanciare uno smartphone simile, non presenterebbe proprio nulla di nuovo se non le specifiche tecniche da paura.
    Microsoft può fare molto di più di questo… Spero sinceramente con tutto me stesso che queste notizie siano false

    • Lo spero tanto anche io. Queste indiscrezioni non mi entusiasmano affatto. Sarebbe una versione potenziata del lumia 950 e sinceramente non porterebbe nessuna novità.

      • @crasholino:disqus Beh…vorrei ricordare a tutti che nel caso in cui avesse un x86, già sarebbe una rivoluzione mondiale per tutto il settore mobile ! non si è mai visto uno smartphone con un processore simile, poi vi ricordo inoltre che un po’ per com’è stato per gli HoloLens e per il Surface Book, sono rimasti celati e nessun ruomor nè aveva pronosticato la loro presenza, inoltre vi ricordo pure che MS sta lavorando a questo dispositivo già circa 2 anni, e forse slitterà anche per dicembre (tant’è vero che si parla di Redstone 2 o forse addirittura 3)…ciò significa che sta DAVVERO bollendo in pentola qualcosa di grosso, penso oltre alle cose già dette….a qualche integrazione con HoloLens, al Touch 3D, alla cover che fa da secondo display con schermo e-ink (http://bit.ly/1RFfCQs) e chissà cos’altro stanno preparando senza che noi ne sappiamo nulla 🙂

        • Sicuramente staranno preparando qualcosa di grosso. Ma sinceramente spero che il nuovo surface phone non abbia queste caratteristiche e soprattutto non abbia questo processore. L’idea che monti un processore intel mi piace molto di più 😀 e poi, lo sappiamo…sarà solo il tempo a darci ragione 😛

        • Ciao @vincenzocorsaro:disqus , concordo pienamente con te. Sarebbe una rivoluzione a livello mondiale. Anche se in passato sono stati realizzati Smartphone con architettura x86, (a marchio Asus, con Asus Zenfone) ma, tristissimamente, montano Android (che cosa ridicola).
          Io come te penso che la grande rivelazione di un dispositivo, come dicono in America, “mind-blowing” è prossima e sarà l’asso nella manica di Microsoft, che a quel punto, farà una bella sorpresa ai concorrenti che oggi monopolizzano il mercato Mobile con soluzioni vecchie e francamente prive di innovazione da anni ormai.

  • Concordo in pieno. Solo con una architettura X86 ci sarebbero speranze di fare il botto, invertendo la lenta agonia. altrimenti flop certo: sarebbe solo un Lumia più carrozzato.

    • Esattamente quello che penso anche io. Spero proprio che questi rumor siano falsi, sennò addio surface phone

  • Sicuramente con un arm sarà un flop e gli appassionati sperano in x86 che sarebbe una vera rivoluzione. Ma a riguardo ho letto vari articoli che intel ha abbandonato lo sviluppo di processori per smartphone. Sapete qualcosa a riguardo?

    • In verità la notizia è stata mal riportata dalla stragrande maggioranza dei blog @disqus_cWvcHW9277:disqus . Intel ha dismesso la produzione dei chip destinati ad essere montati su Smartphone di fascia bassa, denominati X3. Questo non ha nulla a che vedere con i chip intel atom X5 ed X7, tutt’ora installati in Tablet con a bordo Windows 10 (X7 in particolare è installato in Surface 3). Ci sono in commercio al giorno d’oggi anche tablet con windows di appena 7 pollici di grandezza, che montano processori Intel Atom, quindi non temere, Intel non ci ha abbandonati 🙂